Blog: http://alias.ilcannocchiale.it

Perchè la vita va avanti e chi c'è c'è...

In effetti si. In queste pagine che sembro aver dimenticato c'è un pezzo di vita. Attimi di follia, lacrime, goliardate e idiozie. Un pezzo di vita che ora sembra così lontano ma è così vicino perchè anche questa sono io. Ho cercato di sopravvivere agli eventi con loro cambiando e restando in fondo sempre la stessa e ciò che mi ha guidato è stata solo quella ricerca della felicità che è l'unica forza trainante che non m'ha mai abbandonata: l'ho rinnegata e offesa e uccisa ma lei ha continuato ha restare in silenzio urlandomi di darmi una mossa al primo spiraglio di luce. Il mio guaio è che sono troppo perfezionista, ed il volere le cose sempre perfette, mi allontana dalla leggerezza che inseguo e che il mio cuore identifica con la felicità. Mi sono lasciata trainare, ma di una cosa sono fiera: non c'è stata un'occasione che mi è passata davanti e che io mi sia lasciata sfuggire. Le ho prese tutte al volo. Le ho riconosciute e afferrate tutte. Ho avuto sempre il coraggio di cambiato tutto senza cambiare mai. 

Pubblicato il 9/3/2012 alle 16.27 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web